Menu

Groenlandia

Gentile Viaggiatore,

Benvenuto in Groenlandia, Kalaallit Nunaata, una terra di ricchezze nascoste  e bellezza nuda, un’incredibile paesaggio selvaggio, artigianato e arti naturali. Remota. Dura. Reale.

In questo deserto artico incontaminato è possibile sentire l’anima della nazione, uno spirito di volontà e orgoglio che mantiene vivi gli indigeni della Groenlandia per migliaia di anni in questa terra che molti possono considerare troppo dura e inospitale. Sono cacciatori e pescatori. E saremmo orgogliosi di mostrarti perchè questo lontano angolo di mondo è più interessante di quanto immagini.

Osserva la danza delle balene sulla superficie soleggiata dei fiordi. Ammira i confini del ghiaccio in perpetuo movimento che si estende per 1.8 milioni di km2 attraverso questa imponente nazione. Avvista il bue muschiato nelle vallate verdi sotto il sole di mezzanotte o guarda negli occhi l’orso polare alla ricerca di foche tra gli iceberg fluttuanti. 

Assaggia i frutti di questi terreni apparentemente sterili e assapora il pesce più fresco che si può trovare. Lasciati trasportare dalle slitte trainate dai cani sulla neve e senti il tempo che passa stando fermo nel silenzio più assoluto. Lascia che la natura ti seduca e cambi la tua prospettiva per gli anni avvenire. Se ne hai il coraggio.

A presto!

 

 

 

Lo sapevi che

 

Solo il 16% della nazione è effettivamente verde. 

Kayak, anorak, e  igloo sono parole groenlandesi 

A Ilulissat c’è il ghiacciaio più attivo nell’emisfero nord. 

Il piatto nazionale è la carne di foca bollita con riso e cipolle 

Il capo di Stato è al momento la regina di Danimarca, Margrethe II. 

I groenlandesi vivono il 120 località attorno alla costa e 65 di questi insediamenti hanno meno di 100 abitanti 

I primi Inuit , gli indigeni groenlandesi, arrivarono per la prima volta in Groenlandia 4,500 anni fa  

Non ci sono strade che collegano le diverse città. I trasporti avvengo via mare o aria. 

Luglio è l’unico mese dell’anno dove la temperatura va sopra zero. 

La valuta è la corona danese. 

La Groenlandia è il paese meno popolato nel mondo 

La Groenlandia fa parte del continente nord americano ma geopoliticamente fa parte dell’Europa 

Purtroppo fu proprio un iceberg groenlandese ad affondare il Titanic 

Informazioni pratiche riguardo la Groenlandia

 

Clima
Il tempo in Gloenlandia può cambiare improvvisamente, ma se ci si prepara, sia per una breve camminata che per una escursione di diversi giorni, c’è una soluzione: porta tanti vestiti e porta soprattutto quelli giusti. La temperatura varia rispetto al luogo e al periodo dell’anno si intende visitare il paese. 

Luglio è il mese più caldo con una temperatura media sotto I 10°C ma qualche volta è decisamente più caldo. Gli inverni sono molto freddi in Groenlandia con la temperatura media di -10 °C , molto però dipende dalla posizione del territorio visitato.

 

Trasporto pubblico
Non ci sono strade tra le città groenlandesi e il trasporto avviene esclusivamente via mare o via aria. È possibile spostarsi fuori dalle principali città con barche, slitte trainate da cani o motoslitte. 

È facile muoversi a Nuuk a piedi e c’è una buona rete di strade. Ci sono anche autobus e taxi. I mezzi pubblici operano tra le 6:00 e mezzanotte. 

 

Internet
Si possono trovare hotspots in quasi tutti i maggiori hotels e sempre più strutture offrono connessione in camera. Ci sono internet cafè nelle città principali ed è possibile controllare le e-mail negliuffici turistici.  

 

Valuta 
La valuta è la corona danese  (DKK) divisa in 100 øre.

Molti negozi accettano anche vauta straniera ma ad un cambio non favorevole. È sempre meglio pagare con la moneta locale o con carta di credito. 

Le banche hanno orari di apertura dal lunedì al giovedì dalle 09:30 alle 15:30  e venerdì dalle 9:30 alle 15:00. Le banche sono chiuse i fine settimana e festivi. Gli uffici di cambio offrono orari di apertura più lunghi e sono aperti tutti I giorni. I Bancomat si trovano dappertutto e accettano le maggiori carte di credito. 

  

Shopping
Nessuna vacanza è completa senza lo shopping. La via principale di Nuuk non è molto lunga ma è sufficiente per un breve giro di acquisti se si vuole amalgamarsi nel locale Nuummioq. Sulla via pedonale è possibile acquistare souvenir classici come pelle di foca, gioielli, pellicce e figure fatte di osso e pietra.  

 

TAX-refunds
La Groenlandia non aggiunge l’iva ai prodotti, quindi non è possibile nessun rimborso.

 

Trans Nordic Tours

Hans Edvard Teglers Vej 3
2920 Charlottenlund - Copenhagen
Denmark

+45 4593 8883